Contattaci subito

per un appuntamento

Costellazioni sistemiche fenomenologiche

Costellazioni sistemiche fenomenologiche

“Solo chi è in sintonia con il destino, ottiene da esso la forza di modificarlo” (B.H.)

Ogni famiglia, così come ogni sistema (squadra, gruppo di lavoro, gruppo scolastico, corpo, popolo, razza, nazione, ecc) ha regole, valori, idee e leggi che spesso sono “invisibili”, non esplicitate e acquisite in maniera non consapevole, che ci spingono ad attuare dei comportamenti che condizionano la nostra vita, le nostre relazioni, i nostri sentimenti. “Mettere in scena” le costellazioni familiari porta alla luce quelle dinamiche nascoste che ci mantengono legati alla nostra famiglia e ci fanno appartenere a quel gruppo. Ci offre l'occasione di constatare la realtà oggettiva, o comunque la realtà relativa al momento presente del sistema stesso, nostra e degli altri membri familiari, indicandoci un modo più appropriato e soddisfacente di rapportarci a noi stessi e al mondo, in un processo graduale e creativo di consapevolezza, accettazione e riparazione. Il primo ad impiegare il metodo di rendere visibili nello spazio i processi profondi utilizzando persone estranee tra loro è stato Moreno, fondatore dello psicodramma. Bert Hellinger ne ha fatto un metodo di lavoro sulla famiglia. "Si deve accettare la realtà per quello che è, senza rammarico, senza desiderare che sia diversa. In questo modo anche gli avvenimenti più terribili si trasformano in pace e forza." (B.H.)

Grazie all’approccio fenomenologico nelle costellazioni familiari, è possibile "mettere in scena" ogni aspetto della nostra realtà interiore ed esteriore e osservare ciò che accade, aprendoci alla percezione di un’ampia gamma di fenomeni che appaiono nel momento presente, senza giudizi, preconcetti e senza soffermarsi su nessuno in particolare. Il nostro sguardo è pronto allora a cogliere la totalità che si manifesta. Imparando a vedere "ciò che è", senza giudicare e sentirsi giudicati, possiamo portare questa capacità nella quotidianità, per vivere serenamente la nostra vita.

Dunque, l’obiettivo delle costellazioni non è quello di risolvere o eliminare il problema. La Persona viene piuttosto aiutata a direzionarsi verso la soluzione, che non può essere indicata, anticipata o prevista in modo razionale, bensì deve essere vista o percepita emergere da sé nella dinamica della rappresentazione sistemica stessa. Solo così si può arrivare all'accettazione consapevole di nuovi punti di vista.

Gli ambiti che si possono esplorare attraverso le costellazioni riguardano la famiglia d’origine e quella attuale, la coppia e le relazioni, situazioni di vita difficili, situazioni spiacevoli che si ripetono ciclicamente, separazioni, perdite dolorose, aborti, stress, ansia, senso di colpa, aggressività, insicurezza, senso di non appartenenza, carenza della gioia di vivere.

Un’applicazione diversa da quella legata al sistema famiglia sono le costellazioni aziendali, attraverso le quali è possibile indagare le relazioni fra soci o colleghi e far emergere conflitti nascosti, emozioni non espresse, un rapporto difficile con il denaro, insoddisfazioni professionali, ecc. Mettere in scena una costellazione può essere utile, dunque, per prendere consapevolezza di cosa c’è in gioco per la Persona rispetto all’obiettivo che vuole realizzare.

AUTORE: Dott.ssa Francesca Trimboli



 

Scrivici subito

oppure chiamaci

Dott.ssa Bradac 347 7186228
Dott.ssa Trimboli 329 0770479

Non ci sono commenti

Lascia il tuo commento

*

*

* (non sarà pubblicata)


HOME SWEET HOME

Vivere la casa in armonia

Cosa offre il servizio?

home sweet home

Dott.ssa, Francesca Trimboli

SOS Separazione e Divorzio

Un aiuto psicologico per affrontarli.

Cosa offre il servizio?

sos separazione e divorzio

Dott.ssa, Sara Bradac

SOS Genitori

Per l'evoluzione di se stessi e dei figli.

Cosa ti offriamo?

SOS Genitori

Dott.ssa, Francesca Trimboli
Dott.ssa, Sara Bradac

Vai su